I vostri figli non sono vostri figli.

Essi sono i figli e le figlie del desiderio della Vita stessa.

Essi vengono attraverso voi ma non da voi.

E anche se sono con voi tuttavia non vi appartengono.

 

Potete dar loro il vostro amore ma non i vostri pensieri,

perché essi hanno i loro pensieri.

Potete alloggiare i loro corpi ma non le loro anime,

Perché le loro anime dimorano nella casa di domani,

che non potete visitare, nemmeno nei vostri sogni.

 

Potete sforzarvi di essere come loro, ma non cercare

di renderli come voi,

Perché la vita non va indietro né indugia nel passato

 

 

Khalil Gibran, Il Profeta

 

6 gennaio 1883, Bsharre, Libano/

10 aprile 1931, New York – Stati Uniti

 

Poeta, pittore e aforista libanese naturalizzato statunitense