Questa vita mondana non conduce alla vera felicità,

 

Quindi raggiungete lo stato di equanimità

Nel quale sperimenterete pace, beatitudine e verità.

 

Se rimanete in uno stato di instabilità mentale,

Allora non c’è pace, non c’è felicità.

 

 

Vasistha Yoga

 

Lo Yoga Vasishtha è un testo in sanscrito di filosofia indiana àstika scritto fra il VI/ VII ed il XII secolo. Il testo è scritto sotto forma di dialogo fra Vasishtha – legislatore e ministro della giustizia di re Dasharatha – ed il giovane principe Ràma – considerato nella religione induista come avatàra di Visnu.