Paramhansa Yogananda

 

Cercare la Felicità al di fuori di noi stessi

è come cercare di prendere al laccio una nuvola.

La felicità non è un oggetto: è uno stato della mente.

Deve essere vissuta.

 

Né il potere terreno né le strategie per fare denaro

potranno mai catturarla.

L’irrequietezza mentale è causata dal concentrare

la consapevolezza all’esterno.

Quell’irrequietezza è garanzia che la felicità

resterà irraggiungibile.

 

Il potere terreno e la ricchezza non sono stati mentali.

Una volta ottenuti, servono soltanto a diluire la felicità.

Di sicuro non possono aumentarla.

 

Più disperdiamo le nostre energie, meno energia ci resta

per indirizzarle verso un compito specifico.

 

L’ansia e l’agitazione sono abitudini che si levano come una

piovra dagli abissi oceanici del nostro subconscio,

scagliando i loro tentacoli attorno alla nostra mente

e stritolando a morte tutta la pace interiore

che un tempo conoscevamo.

 

La vera felicità non si trova mai al di fuori del Sé.

Cercarla oltre il Sé è come inseguire l’arcobaleno

in mezzo alle nuvole!

 

 

Paramhansa Yogananda

 

5 gennaio 1893, Gorakhpur, India /

7 marzo 1952, Los Angeles, California – Stati Uniti

E’ stato un filosofo e mistico Indiano

2 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...