… sulla ricerca della nostra totalità

come sintesi ed accettazione del nostri mondi:

l’interno e l’esterno

 

 

Sventura all’uomo che vede

soltanto la maschera.

 

Sventura all’uomo che vede

soltanto ciò che è celato

sotto di essa.

 

Il solo uomo dotato di vera

visione vede

nello stesso momento,

e in una sola carne,

la splendida maschera

e l’orrenda faccia

dietro di essa.

 

Felice l’uomo che,

dietro la sua fronte

crea questa maschera

e questa faccia in una

sintesi ancora sconosciuta

alla natura.

 

Egli solo può suonare,

con grazia e dignità,

il doppio flauto della vita

e della morte.

 

 

Nikos KazantzakisThe Rock Garden

 

Nikos Kazantzakis nacque a Megalokastro, Candia un comune greco nell’isola di Creta il 18 febbraio 1883. Morì a Friburgo in Brisgovia, città tedesca, il 26 ottobre 1957.

Nikos Kazantzakis è stato uno scrittore, poeta, saggista, drammaturgo, filosofo, giornalista e traduttore greco, uno dei maggiori del XX° secolo.