Robert H. Hopcke

 

Se adottiamo un atteggiamento

simbolico nei confronti della nostra

vita,

 

esplorando il significato di quanto

ci succede, e dunque attivando

la nostra capacità di creare una totalità

 

a partire dagli eventi

accidentali e diversi che

ci capitano,

 

ci accorgeremo che

indipendentemente

dall’intreccio,

dall’ambientazione e

dai personaggi,

maggiori o minori

che siano,

 

nelle storie della nostra vita

niente succede per caso.

 

Tratto da “Nulla succede per caso”

 

 

Robert H. Hopcke è psicoterapeuta e direttore del Center for Symbolic Studiesuna scuola di formazione per psicoanalisti e psicoterapeuti di area junghiana.

Ha tenuto numerosi seminari in varie città degli Stati Uniti.  Vive e lavora a Berkeley, in California.

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Sara Provasi ha detto:

    Anche secondo me è così!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...