Come non vorrei

essere uno schiavo,

 

non vorrei neanche

essere un padrone.

 

Questo esprime

la mia idea

di democrazia

 

 

Abramo Lincoln nacque il 12 febbraio 1809 ad Hodgenville, città del Kentucky, Stati Uniti.  Morì assassinato il 15 aprile 1865 a Petersen House, Washington, Stati Uniti.

Abramo Lincoln è stato un politico e avvocato statunitense, servì come 16° Presidente degli Stati Uniti d’America – il primo ad appartenere al Partito Repubblicanodal 4 marzo del 1861 fino al suo assassinio avvenuto nell’aprile del 1865.

Abramo Lincoln è tutt’oggi considerato, sia dalla storiografia ufficiale che dalla opinione pubblica in generale, attraverso la classifica storica dei Presidenti USA, uno dei più importanti e popolari al tempo stesso.