Rudolf Steiner

 

Ammirare il bello,

custodire il vero,

venerare il nobile,

decidere il bene:

 

ciò conduce l’uomo

nella vita a mete,

nell’agire al giusto,

nel sentire alla pace,

nel pensare alla luce;

 

e gli insegna a confidare

nell’operare divino

in tutto ciò che esiste:

 

nell’universo,

nel fondamento

dell’anima

 

 

Rudolf Joseph Lorenz Steiner nacque a Murakiràly, Donji Kraljevec – Comune della Croazia – il 25 o 27 febbraio del 1861.

Morì il 30 marzo del 1925 a Dornach, comune svizzero del Canton Soletta, nel distretto di Dornech.

Rudolf Steiner è stato un esoterista e teosofo austriaco.

E’ stato il fondatore dell’antroposofia, dottrina di derivazione teosofica che concepisce la realtà universale come una manifestazione spirituale in continua evoluzione, che può essere osservata e compresa mediante “l’osservazione animica” – una sorta di chiaroveggenza -, e studiata, nella sua unità col mondo fisico, mediante la cosiddetta “scienza dello spirito” o antroposofia, che egli riteneva essere un vero e proprio approccio scientifico alla conoscenza della verità.

Rudolf Steiner ha espresso opinioni in vari campi, quali filosofia, sociologia, antropologia, economia e musicologia basandosi sulla sua “scienza dello spirito”.

Oggi è noto prevalentemente per la pedagogia Waldorf, per una medicina alternativa – la medicina antroposofica -, e per l’agricoltura biodinamica.

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. yourborderline ha detto:

    L’ha ripubblicato su TYT.

    Piace a 1 persona

  2. amarantamorgante ha detto:

    Davvero prezioso Steiner ❤
    Grazie

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...