La musica

aiuta

a non sentire

dentro

 

il silenzio

che c’è fuori

 

 

Johann Sebastian Bach nacque ad Eisenach, città della Turingia -Germania, il 31 marzo del 1685. Morì a Lipsia, città della Sassonia -Germania, il 28 luglio del 1750.

Johann Sebastian Bach è stato un compositore e musicista tedesco del periodo barocco, 16° Thomaskantor – direttore artistico del Thomanerchor di Lipsia, nominato dal consiglio comunale della città -, dal 1723 al 1750.

E’ universalmente considerato uno dei più grandi geni nella storia della musica.

Le sue opere sono notevoli per profondità intellettuale, padronanza dei mezzi tecnici ed espressivi e per bellezza artistica.

Johann Sebastian Bach operò una sintesi mirabile fra lo stile tedesco, e le opere dei compositori italiani, in particolar modo sulle opere di Vivaldi, del quale trascrisse numerosi brani.

A lui sono dedicati l’asteroide 1814 Bach, il cratere Bach e l’omonima maglia sulla superficie di Mercurio.