Khaled Hosseini

 

Vorrei essere guardato

e non soltanto visto,

 

essere ascoltato

e non soltanto udito

 

tratto da “Il cacciatore di Aquiloni”

 

 

Khaled Hosseini, nato a Kabul, capitale e più grande città dell’Afghanistan, il 4 marzo del 1965, è uno scrittore e medico afghano naturalizzato statunitense.

Khaled Hosseini, figlio di un diplomatico e di un insegnante, dopo aver vissuto la sua infanzia a Kabul, dal 1980 vive negli Stati Uniti, dopo aver ottenuto asilo politico, in seguito all’arrivo dei russi nel suo paese di origine.

Fra i suoi romanzi, il primo da lui scritto e forse il più famoso è  Il cacciatore di Aquiloni” del 2004; segue nel 2007 “Mille splendidi soli”. Del 2013 è “E l’eco rispose”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...