Carl Gustav Jung

24 pensieri su “Carl Gustav Jung”

    1. Credo, che in quel periodo l’inconscio venisse inteso come sinonimo di sub-conscio.
      Però non sono certo in grado di definire o rispondere, da esperta in merito, alla tua domanda.
      Certo è una affermazione di non facile interpretazione.
      Hai te una risposta in merito?
      Mi piacerebbe sapere il tuo punto di vista 🙂

      Piace a 1 persona

      1. Da profana, mi sembra che l’inconscio sia quell’insieme di comportamenti non consapevoli che emergono. Il subconscio è il luogo dove si sotterrano i traumi infantili che affiorano attraverso i sogni.

        Piace a 1 persona

      2. E pensi che nella citazione di Jung non vengano contemplati entrambi?
        Penso che comunque facciano parte di quel “sommerso” di cui si parla.
        Comunque resto dell’idea che sia un argomento, almeno per me, di non facile definizione.
        Ti ringrazio di avermi esposto il tuo pensiero; anche per questo mi piace condividere le affermazioni di grandi pensatori.
        Una serena giornata,
        ciao Monica 🙂

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...