Io credo che siamo liberi,

entro certi limiti,

 

eppure sono convinto

che c’è una mano invisibile,

un Angelo guida,

 

che in qualche modo,

come un’elica sommersa,

ci spinge avanti

 

 

Rabindranath Tagore nacque il 7 maggio 1861 a Calcutta , città de l’ India Britannica. Morì il 7 agosto 1941 a Santiniketan, quartiere della città di Bolpur, a circa 165 km a nord di Calcutta.

Rabindranath Tagore è stato uno scrittore, compositore, drammaturgo, saggista e pittore bengalese

E’ stato il primo non – europeo ad ottenere il Premio Nobel per la Letteratura nel 1913 con il suo libro “Poesia – Teatro – Prosa”.

L’Università di Calcutta nello stesso anno gli conferì la Laurea honoris Causa.