Robert H. Hopcke

 

A tutti prima o poi capita di vivere

una coincidenza incredibile

capace di modificare, almeno in parte,

il corso dell’esistenza:

 

sono quelli che Jung definiva

eventi sincronistici”,

 

fenomeni in grado

di cambiare l’immagine

che abbiamo di noi stessi,

il nostro modo di vedere

il mondo,

di aprirci nuove prospettive

 

Tratto da “Nulla succede per caso”

 

Robert H. Hopcke è psicoterapeuta e direttore del Center for Symbolic Studies, una scuola di formazione per psicoanalisti e psicoterapeuti di area junghiana.

Ha tenuto numerosi seminari in varie città degli Stati Uniti. Vive e lavora a Berkeley, in California.

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. Nonna Pitilla ha detto:

    Raramente ma può succedere si

    Piace a 1 persona

  2. Tsukiko 月子 ha detto:

    Quanto vorrei uno di quegli atti sincronistici!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...