Paolo Borsellino

 

Io accetto, ho sempre accettato

più che il rischio (…) le conseguenze

del lavoro che faccio,

del luogo dove lo faccio e, vorrei dire,

anche di come lo faccio

 

Lo accetto perché ho scelto,

ad un certo punto della mia vita,

di farlo e potrei dire che sapevo

fin dall’inizio che dovevo correre

questi pericoli.”

 

 

Paolo Emanuele Borsellino nacque a Palermo, Sicilia il 19 gennaio del 1940.

Morì, a Palermo, il 19 luglio del 1992 vittima di Cosa Nostra nella strage di Via D’Amelio assieme ai cinque agenti della sua scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi – prima donna a far parte di una scorta e anche prima donna della Polizia di stato a cadere in servizio -, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

Assieme al collega e amico Giovanni Falcone, Paolo Borsellino è considerato una delle personalità più importanti e prestigiose nella lotta alla mafia in Italia e a livello internazionale.

10 commenti Aggiungi il tuo

  1. fulvialuna1 ha detto:

    Uno dei miei amori immensi.

    Piace a 1 persona

  2. Massi Tosto ha detto:

    Una vergogna , dopo tutti questi anni il paese è peggiorato in modo incredibile , le mafie imperversano ovunque e sempre peggio

    Piace a 1 persona

    1. astrorientamenti ha detto:

      Falcone e Borsellino hanno provato a smuovere qualcosa, ma non è stato loro permesso di farlo
      E’ tutto molto triste
      e vergognoso, si

      Piace a 1 persona

      1. Massi Tosto ha detto:

        Non c’è paese al mondo immune a questo cancro , sono ovunque , vergognoso

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...