Con il cuore colmo di vita e di amore camminerò

Felice seguirò la mia strada

Felice invocherò le grandi nuvole cariche d’acqua

Felice invocherò la pioggia che placa la sete

Felice invocherò i germogli sulle piante

Felice invocherò polline in abbondanza

Felice invocherò una coperta di rugiada

Voglio muovermi nella bellezza e nell’armonia

La bellezza e l’armonia siano davanti a me

La bellezza e l’armonia siano dietro di me

La bellezza e l’armonia siano sotto di me

La bellezza e l’armonia siano sopra di me

Che la bellezza e l’armonia siano ovunque,

sul mio cammino

Nella bellezza e nell’armonia tutto si compie.

Non si può imbrigliare il vento!

Canto della notte, Navajo

I Navajo o Navaho sono un popolo nativo americano stanziato nell’Arizona settentrionale e in parte dei territori dello Utah e del Nuovo Messico.

Attualmente formano il gruppo etnico più consistente fra i nativi americani.

Il nome Navajo deriva dal termine Navahuu che in lingua Tewa, parlata da alcune popolazioni del sud-ovest, significa “Campo coltivato in un piccolo corso d’acqua”.