Cesare Pavese

E che centomila

abbiano avuto delusioni,

diminuisce forse

il dolore

di chi viene deluso?

Tratto dal libro “Il mestiere di vivere”

Cesare Pavese nacque a Santo Stefano Belbo, comune italiano della provincia di Cuneo, in Piemonte, il 9 settembre del 1908. Morì a Torino il 27 agosto del 1950.

In preda ad un profondo disagio esistenziale, mise prematuramente fine alla sua vita il 27 agosto del 1950, in una camera dell’Albergo Roma di Piazza Carlo Felice a Torino. Venne trovato disteso sul letto dopo aver ingerito più di dieci bustine di sonnifero

Cesare Pavese è stato uno scrittore, poeta, traduttore e critico letterario italiano. É considerato uno dei maggiori intellettuali italiani del XX° secolo.

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. imaginarycoffee ha detto:

    I visited Santo Stefano Belbo, the library and the Cesare Pavese museum … this small town surrounded by vineyards keeps alive the memory of the great writer. 🙂

    Piace a 1 persona

    1. astrorientamenti ha detto:

      It must be a special place!
      Thank you for sharing it
      a peaceful evening
      ciao, Monica 🙂

      Piace a 1 persona

    1. astrorientamenti ha detto:

      Già è proprio così,
      le delusioni pesano

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...