Se dopo aver lasciato andare

qualcuno o qualcosa,

il tuo cuore ti fa un po’ male,

è tutto okay.

Significa solo che i tuoi sentimenti

erano genuini.

A nessuno piace concludere.

Ed a nessuno piace il dolore.

Ma a volte, dobbiamo portare

le cose che una volta

erano buone per noi, ad una fine,

perché sono diventate tossiche

per il nostro benessere.

Non tutti i nuovi inizi

sono destinati a durare per sempre.

E non tutte le persone

che camminano nella tua vita,

sono destinate a rimanere

Najwa Zebian è una autrice, oratrice ed educatrice libano-canadese.

La sua passione per la lingua fu evidente fin da giovane, mentre si dedicava alla poesia ed ai romanzi arabi. La ricerca di una casa – ciò che Najwa descrive come un luogo in cui l’anima e il cuore si sentono in pace – è stata fondamentale per i suoi primi anni. Quando arrivò in Canada all’età di sedici anni, si sentì instabile e alla deriva in un posto sconosciuto.

Tuttavia ha completato la sua istruzione e ha continuato a diventare insegnante e dottoranda in direzione dell’istruzione. I suoi primi studenti, un gruppo di giovani rifugiati, la riportarono alla sua passione originale: scrivere.

Iniziò a guarire il suo sé sedicenne scrivendo per guarire i suoi studenti.