La Vergine dal punto di vista dell’Anima

Il Pianeta tradizionale del segno della Vergine è Mercurio.

Mercurio rappresenta la capacità di percepire in modo razionale. Dona un modo di pensare coerente, logico e trasparente.

Il Governatore esoterico, o pianeta guida de l’ Anima è, per il segno della Vergine, la Luna.

Il Governatore esoterico accompagna l’individuo nel difficile compito di determinare quello che è lo scopo della propria anima.

Attraverso il segno della Vergine, la Luna stimola le predisposizioni individuali e sollecita il mettere in pratica le proprie capacità.

È la luce che illumina e guida nel regno delle emozioni, nella propria interiorità e che aiuta a comprendere quelli che sono i propri bisogni più intimi.

Nel tempo, durante questo cammino appunto, si vivrà con sempre più intensità la propria vita interiore e la propria sensibilità.

Seguendo la Luna, ci si riuscirà a mettere, con amorevole devozione, al servizio degli altri, dimenticando talvolta perfino se stessi.

Si acquisirà una maggiore calma, una grande serenità, e l’acuta capacità di comprendere l’altro, senza ma più cadere nella tentazione di giudicare o criticare il prossimo.

Si potrà inoltre avvertire la necessità di alleviare le sofferenze altrui; riuscendo perfino a sorvolare sulla pochezza d’animo che la vita ci pone davanti.

Il compito sarà quello di ampliare i propri orizzonti, abbandonando allo stesso tempo quei preconcetti che tanto possono contrastarci: con consapevole distacco dall’emotività si potrà riuscire a raggiungere un sereno equilibrio interiore.