Dal 17 al 22 dicembre sono i giorni

dedicati all’Angelo Niyitha’el *

Il mio agire è fruttuoso quando guardo oltre ciò che già c’è”

è ciò che in lui si rivela

Niyitha’el fa parte della sfera dei Principati

Questi Angeli hanno il compito di fornire l’istinto,

il desiderio, la sapienza del bello

Chiavi di lettura per capire cosa

l’Angelo Niyitha’el può indurre a

sviluppare nei suoi protetti:

Protezione contro la rassegnazione,

Lungimiranza,

Protezione contro l’esitazione,

la Pusillanimità

e il Timore delle novità

(*) come si legge ne “Il Libro degli Angeli” di Igor Sibaldi