Angelo De Pascalis

Ti faranno buio intorno.

Ma la luce

che hai dentro

non potranno spegnerla.

Mai!

Angelo De Pascalis nato a Lecce, Puglia il 31 ottobre del 1969 è uno scrittore, poeta, blogger e assicuratore.

Lavora da anni in Generali Italia: ha lavorato come speaker radiofonico e corrispondente giornalistico.

Ora la sua grande passione è la scrittura, con grande successo sul web. Le sue trasmissioni radiofoniche per Radio Manbassa “Angelo della Notte” e “DP inside” sono diventate un cult per il pubblico del Sud italia.

Per otto anni è stato corrispondente de “La Gazzetta del Mezzogiorno”.

Sotto il Vestito L’Anima” è la sua opera prima.

Biografia raccolta dal sito ufficiale dell’autore.

7 commenti Aggiungi il tuo

  1. forresting365 ha detto:

    Love, love, love, love, LOVE this!!!! Gorgeous! Thank You so much, Monica! Happy New Year!!! 🤗💖😊 Ciao!!!

    Piace a 1 persona

    1. astrorientamenti ha detto:

      It’s really true, it’s beautiful!
      Angelo de Pascalis is a truly special person
      🙂
      monica

      Piace a 1 persona

      1. forresting365 ha detto:

        Special, indeed!! 🤗💖😊

        Piace a 1 persona

  2. Interessante, non lo conoscevo

    Piace a 1 persona

    1. astrorientamenti ha detto:

      Lo trovo speciale
      ciao buon mercoledì 🙂

      Piace a 1 persona

  3. andreaverdicaro ha detto:

    Grandioso, lo seguo sui social Facebook e Instagram

    Piace a 1 persona

    1. astrorientamenti ha detto:

      Ciao, si sicuramente è una persona speciale 🙂
      da quando l’ho scoperto lo seguo molto anch’io
      una serena serata
      🙂

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...