Dal 24 febbraio al 1° marzo sono i giorni

dedicati all’Angelo Habuwyah *

Un’attività interiore che non deve lasciarsi fermare”

è ciò che in Lui si rivela

Habuwyah fa parte della sfera degli Angeli

Gli Angeli appaiono come la soglia di tutte

le possibilità, i custodi dell’Aldilà,

la sorgente di ogni creatività e ispirazione

Chiavi di lettura per capire cosa

l’Angelo Habuwyah può indurre a

sviluppare nei suoi protetti:

Guarire le malattie

Raccolti abbondanti

Audacia nel cogliere

e nel diffondere

le idee nuove

(*) come si legge ne “Il Libro degli Angeli” di Igor Sibaldi

🙂