Dal 1° al 6 marzo sono i giorni

dedicati all’Angelo Ra’aha’el *

Io mi dirigo verso le potenzialità dello spirito”

è ciò che in Lui si rivela

Ra’aha’el fa parte della sfera degli Angeli

Gli Angeli appaiono come la soglia di tutte

le possibilità, i custodi dell’Aldilà,

la sorgente di ogni creatività e ispirazione

Chiavi di lettura per capire cosa

l’Angelo Ra’aha’el può indurre a

sviluppare nei suoi protetti:

Ritrovare ciò che è andato perduto o che è stato rubato.

Scoprire perché si sia perduto o chi l’abbia rubato.

Il favore dei giudici.

Il superamento degli errori, il perdono dei peccati.

Saper mettere a frutto i propri colpi di fortuna.

(*) come si legge ne “Il Libro degli Angeli” di Igor Sibaldi

🙂