Quando eravamo bambini

pensavamo che una volta

cresciuti non saremmo stati

più vulnerabili.

Ma crescere vuol dire

accettare la vulnerabilità.

Essere vivi significa

essere vulnerabili

Madeleine L’Engle nata a New York, Stati Uniti il 29 novembre del 1918 e morta il 6 settembre del 2007 a Litchfield comune situato nello Stato del Connecticut – Stati Uniti, è stata una scrittrice statunitense.

E’ conosciuta per i suoi libri per bambini, in particolare per “Nelle pieghe del tempo” vincitore di una Medaglia Newbery,

Le sue opere riflettono la sua fede cristiana e il suo forte interesse per la scienza moderna.