Per capire

che il cielo

è azzurro

dappertutto

non è necessario

fare

il giro del mondo

Johann Wolfgang von Goethe nacque il 28 agosto 1749 a Francoforte sul Meno, in Germania. Morì il 22 marzo 1832, a WeimarGermania.

Goethe è stato uno scrittore, poeta e drammaturgo tedesco.

Considerato dalla scrittrice George Eliot : “… uno dei più grandi letterati tedeschi e l’ultimo uomo universale a camminare sulla Terra”, viene solitamente reputato uno dei casi più rappresentativi nel panorama culturale europeo.

La sua attività fu rivolta alla poesia, al dramma, alla letteratura, alla teologia, alla filosofia, all’umanismo e alle scienze, ma fu prolifico anche nella pittura, nella musica e nelle altre arti.

Il suo magnum opus è il Faust, un’opera monumentale alla quale lavorò per oltre sessant’anni.