Boris Vian

Ciò che conta,

alla fine,

è vivere

appassionatamente,

anche quando la vita

si ribella e ti colpisce

dritto in viso

Boris Vian, noto anche con lo pseudonimo di Vernon Sullivan, nato a Ville-d’Avray, Ile-de-France – Francia il 10 marzo 1920 e morto il 23 giugno del 1959 a Parigi, è stato uno scrittore, paroliere, drammaturgo, poeta, trombettista e produttore francese.

E’ stato anche membro del Collège de ‘Pataphysique, nonché dirigente del reparto discografico jazzistico della casa discografica Philips.

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. vittynablog ha detto:

    Si, concordo, non è facile ma bisognerebbe provarci sempre!!! 🙂

    Piace a 1 persona

  2. J ha detto:

    Mi sono innamorato de ‘La schiuma dei giorni’. E anche un po’ di chi me lo ha fatto scoprire.

    Piace a 1 persona

    1. astrorientamenti ha detto:

      Grazie per avermene parlato, non lo conoscevo e penso che colmerò questa lacuna.
      La sensibilità profonda di Boris Vian ed il suo morire per un problema cardiaco, probabilmente congenito, in giovanissima età, sottolinea sicuramente il suo “male di vivere” e la necessità di ascoltare e studiare quello che ha sentito il bisogno di condividere con noi.
      Una serena giornata
      Monica

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...