L’ Ametista, pietra legata alle dinamiche dei segni d’Acqua e dei segni di Terra, appartiene alla famiglia dei quarzi, ed è considerata una pietra semi-preziosa. Dal particolare colore viola, evoca l’ora del crepuscolo e del passaggio tra il giorno e la notte.

Si dice che l’Ametista, oltre a stimolare l’introspezione, aiuti a comprendere dove si trova la verità. Assicura la pace dello spirito quando intorno a noi regna il caos.

Può contribuire a sviluppare le facoltà relative al Chakra del Terzo occhio, centro questo della conoscenza, e legato alla vita spirituale. Stiamo parlando del Sesto Chakra che nel corpo corrisponde appunto alla zona tra i duo occhi.

Un’ametista posta al centro della fronte, dove appunto si trova questo Chakra, può indurre ad ottenere armonia dal punto di vista mentale, percezione e chiara comprensione delle situazioni