L’ ansia

è la vertigine

della libertà

Soren Kierkegaard

Soren Kierkegaard nacque il 5 maggio 1813 a CopenaghenDanimarca. Morì a Copenaghen l’11 novembre 1855.

Soren Kierkegaard fu un filosofo, teologo e scrittore danese, il cui pensiero è da alcuni studiosi considerato punto di avvio dell’esistenzialismo*

* Esistenzialismo: indirizzo del pensiero contemporaneo che concepisce la filosofia come analisi dell’esistenza, cioè del modo d’essere specifico, originale e proprio dell’uomo, e come chiarimento del rapporto tra l’uomo e l’essere (società, mondo, Dio).